Verifica disponibilità
Giorno di arrivo Giorno di partenza

NEWS

INGRESSO LIBERO AL PARCO ACQUATICO

GITA SETTIMANALE IN BARCA A VELA GRATUITA

I migliori ristoranti di Riccione

Per i clienti del Residence Saturnia di Riccione abbiamo una convenzione (sconto del 10 %) con il ristorante “Da Lele” e il ristorante “La Fattoria”. Entrambi sono direttamente sul lungomare di Riccione in viale D’ Annunzio, poco distanti dal Residence, raggiungibili a piedi. Sono molto conosciuti e frequentati, nel primo è consigliato prenotare con largo anticipo, mentre il secondo essendo molto più grande (probabilmente il locale più spazioso di Riccione) difficilmente non troverete posto.
Da entrambi si può trovare pesce, carne e pizza. Tuttavia, se venite in vacanza in Romagna consiglierei di abbuffarsi di pesce e piadine.
In genere in tutti i locali l’accesso è garantito agli animali, ma sarebbe sempre sempre chiamare ed avvisare.

Preciso che in un locale per definirsi romagnolo non deve mai mancare al tavolo la piadina e/o la fornarina. Se poi vi affiancate un calice di vino, bianco e frizzantino, (ovviamente della casa) allora potete assegnargli il certificato “approvato”.

Il primo locale che vi consiglio, per una coppia o una famiglia, è il ristorante Tanimodi (traduzione dal romagnolo “in tutti i modi”) in piazzale Azzarita, a due passi dal Residence Saturnia. Sarebbe indicato prenotare, preferibilmente a pranzo, un tavolo vista mare sulla sabbia. Hanno uno spaghetto alle vongole con pancetta che spacca!!!

Se volete mangiare del pesce buono e fresco allora dovete andare sul porto di Riccione! Immergervi nell’atmosfera del tipico porticciolo di pescatori, i gabbiani e il via e vai delle barche, allora siete nel posto giusto.
Potete scegliere tra due ristoranti storici il ristorante “da Gher" e il ristorante “Gambero Rosso”.
Se amate il pesce crudo, o una buona frittura, una grigliata di crostacei o di pesce pescato, paccheri all’astice, insomma ci siamo capiti! siete capitati nel posto giusto.
I prezzi, sono chiaramente leggermente più alti di un tipico ristorante tradizionale, ma se non mangiate il pesce crudo e non ordinate bottiglie di vino costose, con 30/35 euro a persona passate la paura.

Il Gher è stato il ristorante che ha inventato i famosi spiedini, quindi se volete provarli andrei li! Mentre se cercate un atmosfera più suggestiva sia a pranzo che a cena, per un caldo tramonto, prenoterei un tavolo vista mare, direttamente sul molo al Gambero Rosso.

Un ristorante, nelle immediate vicinanze del porto lungo il fiume Rio Melo (che sfocia nel porto), sul lungomare, molto più giovanile è il “Calamaro Fritto”. Pochi tavolini, praticamente sulla strada. Questo ristorante molto carino, lo consiglierei a una coppia di giovani per una cena romantica.

Se invece cercate il tradizionale, la tipica e caotica trattoria riccionese, allora non dovete perdervi il ristorante dei “Mille” in via dei Mille, prezzi ottimi, cibi buoni e freschi. Pizza e pesce buonissimi. Perfetto per famiglie e un gruppo di amici. Lo trovate appena sopra la ferrovia all’ altezza del Palacongressi di Riccione.

Se avete voglia di pizza, in viale Dante, andrei “da Gianni”, in passato di proprietà della famiglia della famosa showgirl Martina Colombari, oppure direttamente in viale Ceccarini al ristorante “Diana”.

Se avete voglia di piadina, non potete partire senza aver prima provato la piadineria di fianco al Residence Saturnia. Vi farà uscire contenti, primo perchè ai clienti del residence fanno uno sconto del 10% e, secondo, perchè non potrete dimenticare la gentilizza e simpatia di tutto lo staff! Terzo e non da poco conto perchè è tutto molto buono.
Da segnalare anche Sapore di Piada, raggiungibile preferibilmente in auto o bici con piadine, fritture spiedini e primi di pesce da leccarsi i baffi.
Infine la Piadineria da Romano, nei pressi di viale Ceccarini, c è sempre la coda per assaggiare le loro famose piade.
Per qualcosa di veloce, magari da asporto, la rosticceria “Pecci" (in viale D’annunzio, poco distante dal Residence Saturnia di Riccione ) o dalla “Dolli”, in via Verdi.

Se siete vegetariani, o in cerca di una cucina “sana” allora non posso non parlarvi del punto macrobiotico “un olmo” (a Riccione paese). Cucina macrobiotica buonissima e fanno dei dolci senza zucchero che difficilmente ne troverete di migliori in circolazione. Zuppa più piatto misto, con te bancha, ha un costo di € 9.50 e i dolci € 3. Non manca mai il pesce (piatto grande €15), fresco e pescato, non di allevamento eh!


Per concludere la serata a Riccione, se vi va un bicchiere di vino o una birra, vi manderei o all’inizio di viale Dante, zona Alba, poco distante dal Residence Saturnia, in un vine bar “Jazz” localino di 10 metri quadrati, con tavolini direttamente sul viale, con ovviamente musica Jazz; oppure alle spalle di Viale Ceccarini al “Bevabbe", ottimo anche per assaggiare due spuntini o un aperitivo.
Anche il ristorante Tanimodi si presta bene per un aperitivo in riva al mare, all’insegna del relax.

Compila il form e richiedi informazioni.
Nome e Cognome*:
Indirizzo*:
C.A.P: Città*:
Tel.:* Fax:
Email*:    
Soggiorno dal*: al
adulti Bambini 0-3 Bambini 4-6 Bambini 7-10
Note
Digita la parola:
Autorizzo il trattamento e l’archiviazione dei miei dati personali nella Vostra banca dati e l'invio di materiale informativo, pubblicitario o promozionale, nel rispetto della legge sulla Tutela della Privacy n° 675/96 of 1996-12-31. per maggiori informazioni vedi il testo degli articoli 10, 11, 13 della legge N. 675/96 of 31.12.96 "Tutela della Privacy"
< Indietro